Liliana la bella

Liliana Ingargiola

Liliana, la bellissima Liliana, è stata la mia guida negli  indimenticabili anni del femminismo, quelli in cui, indipendentemente dall’età, classe sociale, cultura, si era sorelle. Con lei ho imparato che non esiste un solo modello femminile, che ognuna di noi ha diritto alla sua autonomia. Che le donne no si giudicano qualsiasi siano le loro scelte.

Nel corso degli anni ci siamo chieste perché sia così difficile per molte fare cordata, perché troppe, quelle arrivate, lasciano indietro le altre, quasi ne temessero la concorrenza. Concludendo che le donne che perdono la memoria delle altre donne, prima o poi ne pagheranno le conseguenze.

Cara Liliana, come potrei dimenticare la parte più creativa, quella migliore, della mia vita?

LE AMICHE E COMPAGNE – 24.11.2012
Nella notte fra venerdì e sabato si è spenta Liliana Ingargiola. La saluteremo lunedi 26 novembre alle ore 9.30 al Tempietto Egizio del Verano
Marinella, Flavia, Lilla, Pina, Mariangela, Nina, Irene, Tiziana, Donatella, Silvana, Giulia, Maria, Monica, Maria Grazia, Lucia, Rita, Irene, Valeria ed Anna, amiche e compagne che hanno condiviso l’impegno politico per la liberazione delle donne, affetti e amicizie profonde ricordano Liliana Ingargiola.
La saluteremo lunedì 26 novembre alle ore 9.30 al Tempietto Egizio del Verano

 

 
Annunci