Guerra e noi

di liberelaiche

Domenico Alessandro de Rossi “il mondo non e’ in guerra per le religioni ma per il potere” firmato francesco. A France’…e le religioni a che servono? firmatoalessandro

Ho letto come tutti le dichiarazioni del papa Bergoglio secondo cui le religioni vogliono la pace e la guerra la vogliono gli altri. Una visione un po’ semplicistica o semplice come ci ha abituato con le sue innumerevoli dichiarazioni. Senza dilungarsi diciamo che cozza con la storia, quella che riguarda e ha riguardato noi, e quella in atto tra sciiti e sunniti.  Il papa avrà le sue ragioni che valgono, o dovrebbero  valere, come quelle degli altri  Anche se forse sarebbe meglio che riflettesse sui danni che le religioni (tutte compresa la sua) fin qui hanno prodotto.

Quello che a noi dovrebbe interessare e interrogarci è come contenere arginare risolvere, l’attacco che alcuni estremisti islamici hanno dichiarato alla nostra democrazia e ai nostri valori liberali. Ai giornalisti e politici che offrono soluzioni semplici chiediamo come vogliano isolare una intera religione (stelle verdi? campi? gas?). Alle classi dirigenti , di unirsi e uscire dal torpore e incapacità che, continuando,  potrebbe portarci dritti dritti a quello che viene chiamato scontro di civiltà (sic).

http://www.huffingtonpost.it/lucia-annunziata/angela-merkel-immigrazione-terrorismo_b_11248120.html?utm_hp_ref=italy

Annunci