Be brilliant be happy. It’s Christmas time

di liberelaiche

Anche quest’anno arriva natale e il mondo cristiano rende onore allo sfigatissimo pupetto giudio che riconosce come messia. E la maggioranza della popolazione mondiale, che non ha nessun interesse per la religione ecc., accetta commossa gli auguri del papa, del presidente, dei “giornalisti” rai, si guarda le messe e si dimentica i morti, specialmente quelli lontani da casa, si abbraccia e augura buon natale. Noi auguriamoci, come sempre, di non abbrutire nel luogo comune.