Uscire dal gregge

di liberelaiche

Grande entusiasmo dei media per l’anatema del papa contro i mafiosi scomunicati. Quel che non fu fatto per Hitler e per Videla oggi vale per i malamente italiani (in buona compagnia di qualche cattolico che vorrebbe una Chiesa per tutti….) . Vale ricordare ancora che il papa – i papi – parlano al loro gregge e che la maggioranza degli italiani costretti a subire impotenti il servizio pubblico (che pagano)  che tesse le meraviglie dell’uomo marketing (via la tortura, vergogna ai ladri e corruttori, pentimento per aver protetto gli sporcaccioni che insidiano i pupi) a queste cose c’erano arrivati da tempo , anzi, c’erano proprio nati con questa rettitudine. Ovviamente benvenuto al papa per dire le cose ovvie che tutti pensiamo, ma perché i media si entusiasmano? Meglio sarebbe stato se rivedevano (se avessero rivisto)  un po’ quel brutto convertitevi di Gran Premio II che pure avevano apprezzato nel ’93.

http://triskel182.wordpress.com/2014/06/23/la-scomunica-come-arma-contro-leresia-criminale-vito-mancuso/

http://www.uaar.it/news/2014/06/21/dio-media-televisione-videogame-internet-religione-morelli/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=dio-media-televisione-videogame-internet-religione-morelli

http://80.241.231.25/Ucei/PDF/2014/2014-06-24/2014062427779511.pdf

http://www.italialaica.it/gocce/51439

 

 

 

Annunci